Diapositiva 1 - PowerPoint PPT Presentation

About This Presentation
Title:

Diapositiva 1

Description:

S. ANNIBALE MARIA DI FRANCIA S. Annibale Maria di Francia Sant Annibale Maria di Francia nasce a Messina il 5 luglio 1851 da nobile famiglia. Terzo di quattro figli ... – PowerPoint PPT presentation

Number of Views:42
Avg rating:3.0/5.0
Slides: 9
Provided by: robledo
Category:

less

Transcript and Presenter's Notes

Title: Diapositiva 1


1
S. ANNIBALE MARIA DI FRANCIA
S. Annibale Maria di Francia
2
SantAnnibale Maria di Francia nasce a Messina il
5 luglio 1851 da nobile famiglia. Terzo di
quattro figli, aveva appena quindici mesi quando
rimase orfano di padre. L'amara esperienza gli
infuse quella particolare comprensione e quello
speciale amore verso gli orfani ed i bambini
abbandonati, che caratterizzò non solo la sua
vita ma anche tutto il suo sistema educativo.
3
A diciotto anni "improvvisa, irresistibile,
sicurissima" sente la chiamata di Dio.
L'incontro, qualche mese prima dellOrdinazione
Sacerdotale (16 marzo 1878), con un mendicante
che si finge cieco lo porta alla scoperta
drammatica del mondo dei poveri conosce le "Case
Avignone", il quartiere più misero della sua
città, che diventa il campo del suo apostolato.
4
Qui realizza ciò che definisce lo "spirito di
doppia carità evangelizzazione e soccorso dei
poveri", dando inizio agli Orfanotrofi Antoniani,
maschili e femminili. Per sostenerli si fa
mendicante, andando di porta in porta a chiedere
aiuti e sovvenzioni.
5
La sua carità, tuttavia, va ben oltre. Tormentato
dal pensiero di milioni e milioni di uomini non
ancora evangelizzati, alla luce dello Spirito,
trova la risposta nel divino comando di Gesù
"Pregate (Rogate) il Padrone della messe, perché
mandi operai nella sua messe (Mt 9,
38). I sacerdoti e gli altri operai del Vangelo
sono frutto della preghiera.
6
Il Rogate diviene il programma, l'idea-risorsa,
il carisma, il "chiodo fisso", come lo chiama, di
tutte le sue Opere. Nascono così le Figlie del
Divino Zelo ed i Rogazionisti del Cuore di Gesù
con le finalità specifiche dell'apostolato
vocazionale, missionario, caritativo
orfanotrofi, scuole, istituti professionali,
centri per minorati, centri vocazionali. Questo
suo anelito spirituale trova la massima
rispondenza ecclesiale nella Giornata Mondiale di
Preghiera per le Vocazioni, istituita dal Papa
Paolo VI nel 1964.
7
Muore il primo giugno 1927, confortato dalla
visione della Beata Vergine Maria, da lui sempre
tanto amata e venerata.Nella sua vita terrena ha
saputo conciliare in un unico termine il binomio
azione-contemplazione, mostrando così quella
completezza spirituale propria dell'uomo attivo
ed instancabile, ma dotato di una intensa
capacità contemplativa.
8
È unanimemente riconosciuto come Padre degli
orfani e dei poveri e come autentico anticipatore
e zelante maestro della moderna pastorale
vocazionale. È stato proclamato Beato il 7
ottobre 1990. Domenica 16 maggio 2004 è stato
iscritto nellalbo dei Santi dal Papa Giovanni
Paolo II.
Write a Comment
User Comments (0)
About PowerShow.com