LA SALUTE - PowerPoint PPT Presentation

Loading...

PPT – LA SALUTE PowerPoint presentation | free to download - id: 6c6d2d-NjRjM



Loading


The Adobe Flash plugin is needed to view this content

Get the plugin now

View by Category
About This Presentation
Title:

LA SALUTE

Description:

Progetto Educazione alla Salute Io consumatore, io utente: noi cittadini A CURA DI DANIELE A. e LUCA M. CLASSE III E a.s. 2012-2013 – PowerPoint PPT presentation

Number of Views:2
Avg rating:3.0/5.0
Date added: 29 August 2020
Slides: 15
Provided by: Danie430
Learn more at: http://share.dschola.it
Category:
Tags: salute | tetano

less

Write a Comment
User Comments (0)
Transcript and Presenter's Notes

Title: LA SALUTE


1
LA SALUTE
  • Progetto Educazione alla Salute
  • Io consumatore, io utente noi cittadini

A CURA DI DANIELE A. e LUCA M. CLASSE III E
a.s. 2012-2013
2
La MAPPA
SALUTE

O.M.S Carta dei diritti costituzionali
Stare in pace con se stessi e con gli altri
IGIENE E PREVENZIONE
TENERSI FORMA
ALIMENTAZIONE
3
NOI A LAVORO PER PROGETTARE IL POWER POINT
4
SALUTE secondo lO.M.S.
  • Quando si parla di salute spesso si pensa
    allassenza di malattie. La definizione oggi
    universalmente accettata e condivisa è quella
    definita nel 1948 dall'Organizzazione Mondiale
    della Sanità "La salute è uno stato di completo
    benessere fisico, mentale e sociale e non
    soltanto lassenza di malattia o di infermità".
    Inoltre che il raggiungimento del massimo stato
    di salute possibile è uno dei diritti
    fondamentali di tutti gli esseri umani, senza
    distinzione di razza, religione, opinioni
    politiche, condizione economica e sociale la
    salute di tutti gli individui è fondamentale per
    il raggiungimento della pace e della sicurezza.

5
LA SALUTE è UN DIRITTO
  • Nella Carta dei Diritti fondamentali (14
    novembre 2000) negli articoli 34 e 35 si parla di
    salute
  • - nell Art. 34 sulla Sicurezza sociale e
    assistenza sociale Al punto 1 L'Unione
    riconosce e rispetta il diritto di accesso alle
    prestazioni di sicurezza sociale e ai servizi
    sociali che assicurano protezione in casi quali
    la maternità, la malattia, gli infortuni sul
    lavoro, la dipendenza o la vecchiaia,..... e
    inoltre al punto 3 Al fine di lottare contro
    l'esclusione sociale e la povertà, l'Unione
    riconosce e rispetta il diritto all'assistenza
    sociale e all'assistenza abitativa volte a
    garantire un'esistenza dignitosa a tutti coloro
    che non dispongano di risorse sufficienti,
    secondo le modalità stabilite dal diritto
    comunitario e le legislazioni e prassi
    nazionali.
  • - nellArt. 35 sulla Protezione della
    salute Ogni individuo ha il diritto di accedere
    alla prevenzione sanitaria e di ottenere cure
    mediche alle condizioni stabilite dalle
    legislazioni e prassi nazionali. Nella
    definizione e nell'attuazione di tutte le
    politiche ed attività dell'Unione è garantito un
    livello elevato di protezione della salute
    umana.

6
PREVENZIONE
Per la nostra salute esistono delle
precauzioni. La profilassi è una qualsiasi
procedura medica o di sanità pubblica il cui
scopo è prevenire, piuttosto che curare o
trattare, le malattie. Il vaccino è molto
importante veniamo vaccinati sin da piccoli per
prevenire allergie e altre malattie come il
tetano o anche una semplice influenza come il
raffreddore. Le vaccinazioni sono misure di
profilassi, prevenzione, primaria e sono
utilizzate per potenziare le difese immunitarie
(produzione di anticorpi) contro lagente
patogeno che causa una determinata malattia,
prima che il soggetto venga a contatto con il
microrganismo.
PREVENIRE è MEGLIO CHE CURARE
Preparazione di un vaccino
7
La preparazione di un vaccino e la preparazione
di un siero
sieroprofilassi
Preparazione di un vaccino
8
ALIMENTAZIONE
  • Mangiare frutta, verdura, carne, acqua, pane,
    pasta, etc. nelle giuste quantità
  • La corretta alimentazione è fondamentale per una
    buona qualità di vita e per invecchiare bene. La
    salute, infatti, si conquista e si conserva
    soprattutto a tavola, imparando sin da bambini le
    regole del mangiare sano.
  • Il tradizionale modello alimentare mediterraneo è
    ritenuto oggi in tutto il mondo uno dei più
    efficaci per la protezione della salute ed è
    anche uno dei più vari e bilanciati che si
    conoscano.
  • Unalimentazione a basso contenuto di grassi è
    premessa fondamentale, non solo per il controllo
    del peso corporeo, ma anche per ridurre i livelli
    di colesterolemia e prevenire linsorgenza di
    malattie cardiovascolari.

MANGIARE BENE PER STARE MEGLIO
9
ALCOOL
  • L' alcol più diffuso e adatto al consumo
    alimentare è quello di fermentazione naturale,
    quello presente nelle birre, nel vino da tavola e
    nei super alcolici dove le percentuali arrivano
    anche al 70. Dopo essere ingerito lalcool viene
    assorbito rapidamente dallo stomaco e dall'
    intestino tenue, si distribuisce insieme a tutta
    l'acqua presente nell'organismo ed entra in
    circolazione nel sangue. Alla fine viene smaltito
    dal fegato grazie ad alcuni enzimi, ma se la
    quantità di alcool è eccessiva gli enzimi non
    bastano e quindi resta nel sangue producendo
    effetti dannosi. Inoltre per contribuire la fase
    di metabolizzazione l'organismo rilascia una
    sostanza l' acetaldeide che è altamente tossica.

Assumere quantità consistenti di alcol può
portare al coma etilico con depressione
respiratoria, depressione cardiovascolare e
morte.  
10
NO AL FUMO
  • Il fumo provoca gravi danni all'organismo.
  • Le sostanze generate dalla combustione della
    sigaretta, provocano seri danni agli apparati
    respiratorio e vascolare con ripercussioni
    cardiache E cerebrali, ALLA circolazione
    arteriosa periferica, ALLE cavità oralI, AL primo
    tratto delle vie digestive, ALLA placenta e AL
    feto DURANTE LA GRAVIDANZA, ALL apparato
    urogenitale, AL pancreas ETC.......

Chi smette di fumare.... diminuisce
costantemente i rischi legati a queste patologie
I vantaggi dello smettere di fumare
Storia contro il fumo
11
Ecco i vantaggi dello smettere di fumare
12
STORIA CONTRO IL FUMO
  • Siete su un letto di ospedale... c'è vostro
    figlio più grande accanto al letto che sta
    piangendo, ha 10 anni e un solo padre.Voi state
    facendo una fatica terribile a respirare, ogni
    respiro è faticoso e doloroso. Vorreste poter
    tossire ma non ci riuscite.Il vostro respiro si
    fa sempre più irregolare, state morendo. Lo
    sapete benissimo. Lo leggete sulla faccia del
    dottore che non può fare altro che guardarvi,
    neanche le macchine servono più a nulla.E
    pensate a quando tutto questo è incominciato...
    40 anni prima, alle medie, quando un vostro
    amico, senza sapere cosa stesse facendo, vi ha
    offerto la prima sigaretta. Lui è morto 5 anni
    fa, ha lasciato 2 bambini e sua moglie.Vi
    rendete improvvisamente conto che questa è la
    vostra ultima giornata. Non ce ne saranno altre.
    Non vedrete più sorgere il Sole, non potrete più
    abbracciare i vostri figli e la vostra compagna.
    Che succederà a loro? La vostra compagna dovrà
    pensare a tutto, anche a fare la vostra parte...
    sperando che non muoia anche lei presto per via
    di quella tosse insistente che si è presa a causa
    del vostro fumo... in tal caso i vostri bambini
    andranno in orfanotrofio o nel migliore dei casi
    saranno adottati da qualche parente.Sapevate che
    sarebbe finita così... c'era scritto su quel
    dannato pacchetto IL FUMO UCCIDE. Ma sembrava
    una cosa così lontana... tanto lontana da
    sembrare quasi inutile preoccuparsene.Vi siete
    arrabbiati con chi cercava di mettervi in
    guardia, avete litigato tante volte anche con
    vostra moglie per poter riuscire ad arrivare
    consapevolmente a quest'ultima giornata.Il
    dottore invita il bambino ad uscire dalla stanza
    e si avvicina alla macchina che dispensa la
    morfina. Non lo guardate mentre aumenta la dose a
    livelli mortali, ma guardate vostra moglie negli
    occhi mentre la state abbandonando. Vi eravate
    promessi di stare sempre assieme, di affrontare
    tutte le difficoltà assieme... ma quando si muore
    si muore soli, non ci sono eccezioni di nessun
    tipo. Volete dirle tante cose, ma alla fine
    scegliete solo un semplice "ciao", provate a
    pronunciarlo ma riuscite solo ad emettere un
    gemito....nemmeno salutarla vi è permesso.
    Comincia a girarvi la testa, è l'ultima
    sensazione della vostra vita.Vostra moglie vi
    guarda e incomincia a piangere quando vede che il
    vostro respiro smette per lunghi, interminabili
    secondi di uscire dai vostri polmoni. Piange
    mentre il vostro corpo cerca in tutti i modi di
    riaccendere quei dannati polmoni che si sono
    ridotti ad inutili spugne nere. Due respiri
    veloci di seguito, una lunga pausa, un ultimo
    respiro e poi più nulla.
  • Al vostro bambino è concesso di
    vedere suo padre un ultima volta. A casa dovranno
    spiegare al fratellino di 7 anni
  • perché il babbo non tornerà più.

    -ANONIMO


13
NO ALLA DROGA
Osservazioni sulla droga discusse in classe
14
TENERSI IN FORMA
  • Restare leggeri è una regola doro del mangiar
    sano. Significa da un lato evitare le abbuffate,
    dallaltro limitare i cibi poco digeribili, come
    i grassi, o troppo elaborati come i fritti e le
    salse.

fare molto SPORT aiuta a restare in forma e stare
in forma significa stare in salute FARE SPORT
AIUTA A PREVENIRE ALCUNE MALATTIE FARE SPORT DI
QUALSIASI GENERE AIUTA A STARE BENE CON SE STESSI
E CON GLI ALTRI
About PowerShow.com